trasporto gratuito per ordini superiori a € 79

0

MAN SOCKS

L’INCREDIBILE VALORE DELLE CALZE

 

Come si indossano le calze da uomo? Qual è il giusto spessore, la giusta altezza in base alle stagioni?

Come fare l’abbinamento delle calze al resto dell’abbigliamento?

Troviamo delle risposte…

Quando si scelgono le calze da uomo, la scelta più accurata va riservata alla qualità e al tipo di tessuto. Materiali più leggeri come il cotone o il filo di Scozia, sono indicati per la stagione primaverile o per quella estiva. Il “caldo cotone” potrebbe andare bene per l’autunno e perché no anche per tutto l’inverno.

Materiali più pesanti come la lana e la microfibra vanno riservati per giornate particolarmente fredde e per situazioni non troppo formali.

Un consiglio potrebbe essere quello di prediligere sempre calze elasticizzate che hanno una aderenza migliore, sono più confortevoli e non scendono facilmente.

Per le giornate freddissime o per passeggiate in montagna anche tra la neve il consiglio è quello di utilizzare sempre calze in “pile”o calze termiche in microfibra molto spesse.

Parliamo degli abbinamenti.

Per molte persone, abbinare le calze da uomo, può sembrare esagerato, ma non è assolutamente così. Abbinare le calze è un particolare molto importante nel look di un uomo, e se fatto nel modo giusto, può fare la differenza.

Come si scelgono i colori?

Principalmente il colore delle calze, si abbina a quello delle scarpe, ma allo stesso tempo, bisogna tener conto anche del colore dei pantaloni, della giacca e di tutto il resto.

La regola basilare nell’abbinamento dei colori, è avere sempre a disposizione nel cassetto, delle calze nere, blu scuro e grigio scuro.

Con queste tre tonalità si può abbinare facilmente tutto quello che è presente nel guardaroba, inoltre la scelta delle calze a tinta unita rimane sempre la più elegante per le situazioni formali.

Se invece si preferiscono calze a fantasia, le si possono abbinare al colore della cravatta o della camicia giocando con i colori; si potrebbero ad esempio abbinare le righette colorate dei calzini ai colori della camicia, oppure calze a pois insieme alla pochette, purché siano riservati esclusivamente ad occasioni informali.

L’unico colore che è assolutamente vietato per una calza da uomo è rigorosamente il bianco. I calzini bianchi non vanno mai indossati, a meno che non abbiamo voglia di fare sport, ma anche in questo caso la calza dev’essere rigorosamente di spugna.

Per quanto riguarda la scelta della lunghezza, nelle occasioni importanti la calza dev’essere lunga sotto il ginocchio. Le calze corte, colorate o in tinta unita vanno benissimo per un look casual.

L’utilizzo della calza a fantasia da uomo, ultimamente è molto in voga, ma in situazioni in cui è richiesta un minimo di eleganza, la calza da uomo deve essere classica a tinta unita, per cui ricordiamo sempre di avere nel guardaroba delle calze nere, blu scuro e grigio scuro e i nostri abbinamenti saranno sempre perfetti.

Staff LadyC

Leave a Comment

Your email address will not be published.


LadyC.it utilizza cookies per rendere migliore la navigazione nel proprio sito. Continuando la navigazione nel sito se ne accetta l'utilizzo. Per maggiorni informazioni leggere l'informativa. Ok